Un teatro sotto il tendone

IL TENDONE DI CÀ                                                                                                                                                           foto Alejandro Zamora

IL TENDONE DI CÀ foto Alejandro Zamora

Sotto il tendone di Cà è un progetto che occupa gli spazi all’aperto con una scena ispirata al teatro viaggiante. Il tendone da circo, il vasino costruito con la tecnica dei gonfiabili, l’osteria volante in cui si serve il fritto misto sono una maniera di ricostruire un rapporto tra teatro e pubblico, un modo per andare a cercare quelli che al teatro non ci pensano nemmeno per sorprenderli con la cura dell’accoglienza, con la qualità dello spettacolo, con la bellezza dell’allestimento.

Sotto il tendone di Cà è uno strano oggetto in cui teatro e strada creano un corto circuito virtuoso, che spiazza il pubblico e lo tocca in profondità. Ma è su quel pubblico che vedi meglio l’effetto di un teatro che nasce dal bisogno di far stare bene la gente, capace di curare con un’emozione semplice e consolatoria, anche se mai scontata e banale, di produrre una forma di catarsi infantile, dove l’infanzia non è un’età anagrafica ma uno stato permanente dell’anima.

In questo blog, sono raccontate alcune avventure vissute  Sotto il tendone di Cà